sindacato tagged posts

Fiera del Levante: la UIL Tucs prende le distanze “dalle dichiarazioni di sedicenti organizzazioni sindacali su un inattendibile stato di agitazione del personale, abbiamo sempre dimostrato profondo senso di responsabilità”

fiera

“Il mancato raggiungimento dei risultati prefissati è da imputare agli errori di gestione ed al contesto di crisi economica che non ha certamente risparmiato il settore fieristico. Nulla può ascriversi a responsabilità del personale, da tempo impegnato a fianco dell’Ente nella lotta agli sprechi e protagonista, supportato dal sindacato, di un contratto integrativo aziendale, sottoscritto nel gennaio 2012, fortemente innovativo che ha consentito una significativa ottimizzazione del costo del lavoro”.
Il Segretario Generale della Uiltucs (Tursimo, Commercio, Servizi) Puglia, Giuseppe Zimmari, esprime le proprie, forti, preoccupazioni in merito alle vicende emerse nei giorni scorsi, caratterizzate da una progressione di notizie negative circa la denuncia di una gestione manageriale ina...

Read More

Sgravi contributivi: pubblicato il DM 27.12.2012

inps

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 79 del 4 aprile 2013 il decreto ministeriale del 27 dicembre 2012 contenente la determinazione, per l’anno 2012, della misura massima percentuale della retribuzione di secondo livello oggetto dello sgravio contributivo previsto dall’art. 1, commi 67 e 68, della legge n. 247/2007. Con riferimento all’anno 2012, con effetto dal 1° gennaio dello stesso anno, è concesso ai datori di lavoro uno sgravio contributivo sulla quota costituita dalle erogazioni previste dai contratti collettivi aziendali e territoriali, nel limite del 2,25% della retribuzione contrattuale complessivamente percepita. Tale limite, tuttavia, potrà essere rideterminato entro il 30 ottobre dell’anno 2013, sulla base dei risultati del monitoraggio effettuato dall’Inps...

Read More

Contratto vigilanza, il Segretario Zimmari non ha dubbi: “Nessuna firma”

zimmari

Non ha dubbi il Segretario Generale della UIL Tucs Puglia, Giuseppe Zimmari, che nel corso dell’attivo regionale ha ribadito il proprio, secco “no” al contratto della vigilanza. “Questa ipotesi d’accordo riduce sensibilmente il potere d’acquisto dei lavoratori, mortifica la professionalità degli stessi attraverso l’azzeramento di tutte le mansioni e dà una grave spallata al mercato occupazionale nazionale e regionale, minandone ulteriormente la già precaria stabilità in un momento di profonda crisi e difficoltà. Pertanto, confermiamo appieno la nostra volontà di non firmarlo”.

Ecco l’intervista...

Read More